L’iA nasce per risolvere i problemi agli esseri umani, non per sostituirsi a loro.

Arriva un annuncio che crea molta eccitazione sui progressi dell’intelligenza artificiale. Annunciato la scorsa settimana un importante progresso nel sistema di deep Learning. Si tratta di un complesso lavoro, con lo scopo di mettere insieme la tecnologia e le pratiche giuste per creare un modello di apprendimento automatico in grado di trovare soluzioni a problemi molto complessi.

Il ruolo dei software gestionali nella digitalizzazione d’impresa

La sfida della digitalizzazione aziendale ci attende: una delle risorse più valide è da rintracciarsi nei software gestionali. Se correttamente implementati permettono di ottimizzare il lavoro e garantire piena operatività anche da remoto. Ecco perché è importante acquistarne uno di qualità.

Intelligenza artificiale: le regolamentazioni in vigore nei principali paesi

Dall’annuncio del cambio di nome di Facebook in Meta e del progetto di creazione del Metaverso, su diversi fronti si è parlato di adozione di regole ad hoc per governare una novità di tale portata. Tutto questo, però, non può prescindere dalla presa d’atto dello stato dell’arte. A che punto siamo con la regolamentazione dell’AI… Continua a leggere Intelligenza artificiale: le regolamentazioni in vigore nei principali paesi

Che cos’è il web3 e perché è importante

Nel corso del 2022 vedremo un lungo conflitto per l’affermazione di una idea che sta diventando sempre più controversa, a partire dal modo con il quale viene scritta: Web 3.0 oppure web3? Per capire di cosa stiamo parlando, facciamo un brevissimo passo indietro anche per togliere alcune ambiguità (web non vuol dire “rete” o “internet”, come vedremo tra un attimo).

Oliverso primo metaverso per la delocalizzazione delle pmi

effettivamente legata anche alla possibilità di ridurre quello che è il costo della manodopera per tutti quei servizi che fino a poco tempo fa si pensava essere difficoltosi da terzializzare o da internazionalizzare in paesi dove l'incidenza della mano d'opera risulta essere molto più bassa che da noi.