Olitec, il laboratorio di ricerca di Olimaint parteciperà alla competizione internazionale Hackaton 2022

Rappresentare l’eccellenza italiana, anche quella emergente, ecco la sfida che i giovani ricercatori del team Olimaint, del progetto ARKA, hanno deciso di affrontare !

Un gara di invenzioni nel mondo tecnologico al servizio delle malattie rare, ed è così che con entusiasmo i giovani olimaintiani guidati da Massimiliano Nicolini hanno accettato la sfida e rappresenteranno l’eccellenza italiana in questa sfida mondiale ! Si inizia il 14 di settembre, la sfida poi si concluderà il 20 con la proclamazione della squadra vincitrice, per ora i progetti restano segreti, saranno svelati proprio in occasione del 14 settembre alla presenza di autorità nazionali e non.

Le squadre hanno scelto come nomi di battaglia i più classici dell’antica Roma, i gladiatori che hanno vinto la libertà lottando contro la tirrania Spartacus e Giannicus.

Portiamo in campo le nostre capacità, questi sono sono fantastici, hanno cuore e volontà per vincere la sfida, e se non vinceremo per la giura non importa, abbiamo già vinto nell’impegno e nel desiderio di fare qualcosa per aiutare il prossimo.

Così Massimiliano Nicolini, ricercatore Senior di Olimaint e membro del Metaverse Standard Forum in qualità di temporary coach delle squadre italiane, e quindi Forza Italia !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...